SIMULAZIONE "Chimica" (11 quiz)



Test di Chimica


1. A temperatura costante la pressione di una certa quantità di gas viene ridotta alla sesta parte del valore iniziale. Il volume del gas:

A) diventa sei volte più grande

B) diventa sei volte più piccolo

C) diventa trentasei volte più piccolo

D) diventa trentasei volte più grande

E) resta costante perchè non è cambiata la temperatura



2. Indicare quale delle seguenti sostanze si scioglie meglio in un solvente apolare:

A) zolfo

B) acido solforico

C) acetato di potassio

D) idrossido di sodio

E) idrossido di potassio



3. Individuare, tra le seguenti sostanze, l'acido forte in acqua:

A) acido nitrico

B) acido cianidrico

C) acido carbonico

D) acido acetico

E) acido lattico



4. In 2000 mL di una soluzione acquosa sono presenti 3.65 g di HCl (p.m.=36.5 u.m.a.); la concentrazione della soluzione è:

A) 0.5 M

B) 0.05 M

C) 0.1 M

D) 0.05 m

E) 3.65 M



5.

A 25 gradi C, l'equazione di Nernst e':
E'= E+60 log [OX]/[R]
E'= potenziale di riduzione; E = potenziale di riduzione standard; [OX] = concentrazione dell'ossidante; [R] = concentrazione del riducente. L'equazione di Nernst consente di calcolare il potenziale di riduzione E' di una coppia redox in funzione del rapporto fra le concentrazioni dell'ossidante OX e del riducente R, essendo noto E.

Calcolare il potenziale di riduzione della coppia redox tampachinone/tampachinolo per un quoziente tampachinolo [OX]/tampachinone [R] (E = -552 mVolt) = 1.


A) 0 mVolt

B) - 552 mVolt

C)  - 612 mVolt

D) - 492 mVolt

E) non e' possibile fare il calcolo



6. L'ozono

A) è costituito da molecole monoatomiche

B) è un riducente assai energico

C) è una forma allotropica dell'elemento ossigeno

D) è costituito da molecole biatomiche

E) è un isotopo dell'elemento ossigeno



7. “Gli aspetti quantitativi del fenomeno dell'elettrolisi sono regolati dalle leggi di Faraday. La prima legge afferma che le quantità di sostanze prodotte all'anodo e al catodo sono direttamente proporzionali alla quantità di elettricità che ha attraversato il circuito durante l'elettrolisi. La seconda legge afferma che per ottenere mediante elettrolisi un grammo equivalente di qualsiasi sostanza occorre sempre la stessa quantità di elettricità (circa 96500 coulombs), che corrisponde alla quantità di elettricità trasportata da una mole di elettroni”.
Quale delle seguenti affermazioni può essere dedotta dalla lettura del brano precedente?

A) Per ottenere all'anodo mille grammi equivalenti di una sostanza occorre circa una mole di coulombs

B) Per ottenere al catodo un millesimo di grammo equivalente di una sostanza occorrono circa 96.5 coulombs

C) Se nel circuito passa un millesimo di mole di elettroni, la quantità di elettricità corrispondente è di circa 96.5 milioni di coulombs.

D) Per ottenere all'anodo un millesimo di grammo equivalente di una sostanza occorrono circan96.5 milioni di coulombs

E) Per ottenere all'anodo un millesimo di grammo equivalente di una sostanza occorrono circa 96.5 milioni di elettroni



8. Quale dei seguenti sistemi è omogeneo?

A) Sospensione

B) Lega metallica

C) Emulsione

D) Soluzione satura con corpo di fondo

E) Nebbia



9. Il numero quantico di spin:

A) ha sempre il valore (n-1), dove n rappresenta il numero quantico principale

B) può assumere tutti i valori interi da n a -n, zero compreso

C) fornisce indicazioni sulla distanza dell'elettrone dal nucleo

D) fornisce indicazioni sul verso della rotazione dell'elettrone intorno al proprio asse

E) fornisce indicazioni sul tipo di orbitale in cui l'elettrone è contenuto



10. Indicare il composto in cui l'atomo di cloro ha numero di ossidazione maggiore:

A) HClO4

B) HCl

C) NaCl

D) CCl4

E) HClO2



11. Una soluzione acquosa 0,0001 M di un acido debole presenta una concentrazione di ioni idronio

A) 10-3 M

B) 10-4 M

C) minore di 10-4 M

D) maggiore di 10-2 M

E) 10-2 M









           Informativa Cookie